“Su Trafomec troppi silenzi, serve riavviare la produzione e guardare al futuro”

460

“Su Trafomec troppi silenzi, serve riavviare la produzione e guardare al futuro”. La nota del Consigliere regionale del PD, Simona Meloni

   

La consigliera regionale Simona Meloni (vice presidente dell’Assemblea legislativa dell’Umbria – PD) esprime

“solidarietà e vicinanza ai lavoratori della Trafomec di Tavernelle, che questa mattina sono tornati a manifestare denunciando l’assoluta mancanza di dialogo con la proprietà e l’assenza di un piano industriale che possa dare certezze per il futuro. Gli strascichi delle travagliate quanto controverse vicende finanziarie e societarie, che in questi anni hanno coinvolto l’azienda a cui si sono aggiunte le difficoltà legate all’emergenza sanitaria, rischiano di condizionare fortemente la prospettiva di rilancio che era stata annunciata dalla proprietà cinese e dal nuovo management. Chiediamo pertanto – conclude Meloni – che l’azienda faccia al più presto chiarezza, che la Regione svolga a pieno il suo ruolo di mediazione nella vertenza, creando le condizioni per riattivare la produzione che da troppo tempo risente di lentezze e ritardi, affinché tutti i dipendenti siano messi nelle condizioni di riprendere il proprio lavoro in un clima di chiarezza, fiducia e collaborazione”.