Premiazione “Future Female. Welfare e sostenibilità del lavoro femminile”

560

Appuntamento mercoledì 17 aprile, ore 17, nella sala Sant’Antonio, a Torgiano

   

Si terrà a Torgiano mercoledì 17 aprile nella sala Sant’Antonio alle 17 la premiazione della III° edizione del “Future Female. Welfare e sostenibilità del lavoro femminile”, rivolto alle aziende, pubbliche e private che favoriscono la cultura della diversità di genere.

Anche quest’anno l’Associazione di Promozione Sociale e Culturale Sovrapensiero, nella figura della sua Presidente, Elena Capuccella, e la Consigliera di Parità della Regione Umbria, Rosita Garzi, presentano la III° edizione del Premio che punta l’attenzione sul difficile binomio “Donne e lavoro”, ancora oggi frontiera di disuguaglianza, arretratezza e complessità.
Quest’anno la rilevante partecipazione delle aziende umbre mette in risalto la crescete attenzione al benessere aziendale, sempre di più requisito essenziale e condizionante, delle scelte lavorative dei giovani, in particolare delle donne, che non voglio rinunciano al ruolo di mamme cercando una giusta conciliazione tra famiglia e lavoro.

Il comitato valutatore ha stilato la seguente classifica: Il primo posto assoluto Meccanotecnica Umbra Spa, secondo ex aequo Becchetti Spa e Ti Style It Srl, terzo ex aequo Istituto San Francesco Srl, Mi.Lani Group Srl Itinera Scuola On Line e la Kimia Spa.

Sono state assegnate alcune MENZIONI SPECIALI alle aziende che si sono distinte in specifici settori, con azioni particolari, rivolte al welfare al femminile.

La menzione speciale Donna è andata a Italiana Liquori e Natura Srl, quella Salute e Sociale ad: A.SA.D. Società Cooperativa Sociale e Chirofisiogen Center Srl, mentre la menzione Formazione se l’è aggiudicata Nuova Petite Srl.

Grazie alla partecipazione alle precedenti edizioni del “Future Female”, Sintagma Srl e Umbra Servizi Srl hanno ottenuto la Certificazione di Parità di Genere. A loro sarà consegnato un riconoscimento insieme a quello ottenuto anche da Sviluppumbria Spa e dalla CIAM Spa.

Modera la serata la Vice Presidente dell’Ordine dei Giornalisti, Donatella Binaglia.