Giornalisti: quattro umbri nel Consiglio Nazionale Fnsi

306

Giornalisti: quattro umbri nel Consiglio Nazionale Fnsi.  Sono stati eletti nel corso del 28° congresso a Levico Terme che ha portato alla elezione del segretario generale Raffaele Lorusso e del presidente Giuseppe Giulietti

Marco Baruffi, Noemi Campanella, Marta Cicci e Luana Pioppi sono gli umbri eletti consiglieri nazionali nel corso del 28/o Congresso del giornalismo italiano della Fnsi a Levico Terme, che ha portato alla elezione del segretario generale Raffaele Lorusso e del presidente Giuseppe Giulietti.
“Si tratta di un risultato importante – ha affermato il presidente dell’Associazione stampa umbra Marco Baruffi – che costituisce un riconoscimento del lavoro portato avanti in questi anni dall’Asu, insieme alla Fnsi, per la tutela dei diritti dei giornalisti umbri”.
L’Associazione – è detto in un suo comunicato – si è fatta promotrice di documenti, entrambi approvati all’unanimità, per il riconoscimento dei diritto dei colleghi che lavorano della pubblica amministrazione e per la salvaguardia del sistema radiotelevisivo locale.
La delegazione era composta da Marco Baruffi, Alessandro Buscemi, Noemi Campanella, Marta Cicci, Massimiliano Cinque, Alessandro Laureti e Luana Pioppi.