Invariate le tariffe di utilizzo degli impianti sportivi per il 2016

472
Gualdo, Tagina:

Le tariffe per l’utilizzo degli impianti sportivi di Perugia per l’anno 2016 rimangono invariate rispetto al 2015. Lo ha deciso oggi la giunta su proposta dell’assessore Emanuele Prisco. Nella redazione del tariffario gli impianti sono stati raggruppati per dimensioni e tipologia, attribuendo a ciascun gruppo una specifica tariffa. Nell’ambito di ogni gruppo, poi, la tariffa oraria di utilizzo è stata articolata in tre fasce:

prima fascia:

-attività di promozione sportiva rivolta a giovani fino ai 14 anni;

-attività rivolta alla terza età;

-attività rivolta ai portatori di handicap e disabili;

-attività dei gruppi scolastici delle scuole elementari e medie.

Seconda fascia:

-attività sportiva agonistica in generale.

Terza fascia:

-attività ricreativo-amatoriale (ginnastica per adulti, corsi di ballo, tornei, attività sportiva amatoriale occasionale);

-attività extrasportiva (riunioni, assemblee di quartiere, ecc.) senza alcun supporto sportivo strutturale.