La Giunta Regionale dell’Umbria autorizza le strutture dell’U.S.L.

535

La Giunta regionale dell’Umbria ha autorizzato la copertura di strutture complesse nelle Aziende Usl Umbria n.1 e Umbria n.2. In particolare l’esecutivo ha autorizzato la copertura nella Asl Umbria 1 della struttura complessa di Cardiologia-Utic nell’Ospedale di Città di Castello e della struttura di Medicina Interna nell’Ospedale di Pantalla- Media Valle del Tevere. Nella Asl 2 è stata autorizzata la copertura della struttura di Chirurgia Generale nell’Ospedale di Foligno e della struttura complessa di Medicina Interna dell’Ospedale di Spoleto.

“I posti autorizzati sono previsti nel Decreto Ministeriale n.70 del 2015 con cui sono stati definiti gli standard ospedalieri al fine di garantire appropriatezza e qualità delle prestazioni – ha detto l’assessore alla sanità, Luca Barberini. Si tratta – ha spiegato – di strutture approvate nell’ambito della programmazione nazionale e coerenti con gli indirizzi programmatici della sanità umbra. Con queste autorizzazioni – ha concluso l’assessore – si dà una risposta adeguata ai bisogni espressi sul territorio regionale. Ora si darà avvio alle procedure di concorso”.