In Umbria, acquisti di case anche durante la pandemia

105
A Perugia cresce il numero delle imprese
 

In Umbria, acquisti di case anche durante la pandemia. È quanto emerge da uno studio delle 49 agenzie accreditate alla Borsa immobiliare dell’Umbria

La volontà degli umbri di acquistare casa “rimane forte anche durante i tempi della pandemia”.

È quanto emerge da una rilevazione compiuta tramite le 49 agenzie immobiliari accreditate alla Borsa immobiliare dell’Umbria, istituita presso la Camera di commercio di Perugia.
Il Report che inaugura il nuovo Piano di comunicazione dell’Organismo è stato curato da Mauro Cavadenti Gasperetti, componente del Comitato di vigilanza, ed è dedicato a Covid e mercato immobiliare”. Dall’analisi è emerso che

“il lockdown ha costretto a vivere la casa a 360 gradi facendo emergere nuove esigenze e la necessità di cambiamento”. Di conseguenza si è registrato un trend in crescita per le richieste di acquisto. I prezzi sono stabili con buona tenuta del valore sugli immobili di nuova costruzione e su quelli da ristrutturare”