Giovedì 9 maggio, Giornata dell’Europa 2024

281

Peppucci: “Oggi è la festa di tutti noi” 

“Oggi è la festa di tutti noi cittadini Italiani e cittadini Europei, eredi di un grande sogno, costruttori di un progetto dalle sfide crescenti “.

   

Queste le parole del Parlamentare europeo On. Francesca Peppucci (Gruppo PPE-FI) in occasione della festa dell’Europa, in ricordo dell’anniversario della storica dichiarazione di Schuman del 1950, in cui l’allora ministro degli Esteri francese Robert Schuman espose la sua idea di una nuova forma di cooperazione politica per l’Europa, che avrebbe reso impensabile una guerra tra le nazioni europee.

“La lungimiranza dei padri fondatori, ha messo le basi per un’Europa di pace, di democrazia, di uguaglianza, di rispetto della dignità umana. Principi non scontati nel mondo ma che per anni sono stati garantiti grazie ad una unità di intenti”.

Conclude l’On. Peppucci

“Il progetto Europeo che ancora oggi è in fase di costruzione, ci vede protagonisti di grandi sfide e di imperfezioni che sta a noi colmare . Sfide che certamente assumono un ruolo fondamentale in vista delle imminenti elezioni europee, per tracciare al meglio il futuro di tutti noi per i prossimi 20 anni”.