A Monte Santa Maria Tiberina arrivano le opere di Goya

166

A Monte Santa Maria Tiberina arrivano le opere di Goya. L’esposizione il 13 e 14 luglio. Nel piccolo comune esperti da tutto il mondo

Continuando il percorso di promozione del proprio territorio, Monte Santa Maria Tiberina si prepara ad ospitare “Goya”, l’evento culturale realizzato grazie alla sinergia e collaborazione tra Comune, SACI Collage di Firenze e Proloco.

C’è grande attesa per l’appuntamento esclusivo del mese di luglio, all’insegna dell’arte e ospitato anche quest’anno dal piccolo comune montano, concentrato sull’iniziativa che spiega la formazione di un genio e la sua tecnica.

Per tutti gli appassionati sarà un momento unico, si potrà godere della bellezza di alcune opere autografe dell’artista spagnolo Francisco Goya che ha segnato un’epoca.

L’esposizione si terrà sabato 13 e domenica 14 luglio nelle sale del palazzo Bourbon di Monte Santa Maria Tiberina con ingresso gratuito.

Durante le due giornate si svolgeranno convegni specialistici tenuti da illustri studiosi internazionali e rinomati professori provenienti dalle più prestigiose Università Europee.

Contestualmente nelle cantine del Castello verrà esposta l’opera “Rompere vecchie abitudini” dell’artista contemporaneo Pepe Moll de Alba.

A conferma del valore e della qualità dell’iniziativa, quest’anno, oltre alla Regione Umbria, alla Provincia di Perugia e all’Università di Perugia, ha concesso il proprio patrocinio anche l’ambasciata di Spagna.