Le iniziative a Todi per il 25 Aprile

432
A Todi il primo

Il prossimo 25 aprile Todi si prepara a festeggiare il 72mo anniversario della Liberazione dal nazi-fascismo e i 70 anni dall’approvazione della Costituzione con una giornata ricca di iniziative. Ad aprire la festa, organizzata dalla sezione ANPI Todi “Cap. Carlo Barbieri” con il patrocinio dell’Amministrazione comunale, sarà, come ormai da tradizione, la “Camminata della Liberazione”. Giunta alla quinta edizione, la passeggiata, aperta a tutti, realizzata grazie alla collaborazione del Gruppo Sportivo Duesanti e del Comitato UISP Orvieto Medio Tevere, partirà alle ore 9.00 da piazzale Abdon Menecali, di fronte al Tempio della Consolazione. La Camminata seguirà il perimetro della terza cinta muraria e, dopo una breve sosta ristoro, procederà fino a Piazza Jacopone. Da qui, alle 11.15, partirà il corteo diretto alla Lapide della Memoria, sotto i Portici comunali, in Piazza del Popolo, dove alle 11.30 si terrà la Commemorazione delle vittime del nazifascismo e la celebrazione ufficiale del 72mo anniversario della Liberazione alla presenza delle autorità civili e militari. In piazza sarà presente anche Libera con un banchetto del Presidio di Acquasparta. La giornata continuerà nel pomeriggio, alle 17.30, alla Sala del Consiglio comunale, con il ricordo del Capitano Carlo Barbieri “Con il mio tormento e i miei pensieri”, a cura di Romina Perni, con musiche di Paolo Antonio Manetti, ricerche storiche di Carlo Zoccoli, letture di Alina Eremia, Carolina Giannini, Marco Tomassi e Michele Trombettoni.

A seguire, sotto i Portici, si terrà un concerto in memoria del partigiano Ernesto Zoccoli, scomparso lo scorso dicembre. La serata, promossa da Enzo Zoccoli, figlio di Ernesto, organizzata in collaborazione con l’Amministrazione comunale, vedrà alternarsi vari gruppi locali che renderanno omaggio a un grande uomo che tanto ha contribuito alla crescita sociale, politica, lavorativa e culturale della città.