Cucinelli finanzierà il restauro della torre di Norcia

520

Brunello Cucinelli, i suoi dipendenti ed alcuni amici italiani e stranieri (tra cui l’americano Marc Benioff (chairman e ceo di Salesforce, ndr) contribuiranno a finanziare il restauro della torre civica di Norcia, pesantemente danneggiata dal terremoto. Ieri Brunello Cucinelli ha incontrato il sindaco di Norcia, Nicola Alemanno, al quale – riferisce un comunicato – ha comunicato

“la volontà dell’azienda, dei dipendenti e di molti suoi amici, di prendersi cura del restauro della torre civica del Comune di Norcia”,

costruita agli inizi del 1700. Da anni legato a questo piccolo centro, che considera “la città dell’anima”, l’industriale umbro ha spiegato che questa idea è venuta dai suoi dipendenti. Il cosiddetto ‘re del cashmere’ aveva già preso l’impegno di restaurare a Norcia anche la basilica di San Benedetto.

Fonte:Ansa.it