“Donna libera e anticonformista”

407

Il cordoglio del presidente Marco Squarta per la morte di Maria Grazia Laffranco

“Maria Grazia Laffranco era una infaticabile custode della memoria di Luciano. Una donna libera e anticonformista che è stata per lunghi anni al fianco di uno degli uomini che hanno segnato la storia della Destra in Umbria”.

 

Così il presidente dell’Assemblea legislativa, Marco Squarta, esprime il proprio cordoglio per la scomparsa

“di una figura sempre generosa e prodiga di consigli, convinta delle proprie idee e dei veri valori della Destra, stringendosi attorno al dolore di Pietro Laffranco per la perdita della madre Maria Grazia”.