Disagio sociale, in Umbria arriva il “Siso”

441
Vaccini, Barberini:

Dal primo gennaio scorso è pienamente operativo in tutte le 12 zone sociali dell’Umbria il nuovo Sistema informativo sociale (in sigla, Siso), nato su iniziativa dell’assessorato regionale al Welfare per una raccolta più omogenea delle informazioni riguardanti il disagio sociale, al fine di fornire risposte più efficaci ai bisogni dei cittadini.

“Per la prima volta, in Umbria – spiega l’assessore Luca Barberini, definendola una vera e propria ‘rivoluzione’ – viene introdotto un sistema di monitoraggio informativo che permette di misurare concretamente lo stato di bisogno dei cittadini, grazie alla messa in rete dei Comuni con la struttura regionale e gli altri enti della pubblica amministrazione che si occupano di sociale”.

Fonte: Ansa.it