Tecnologia e umanizzazione al centro della serata di beneficenza di Aronc

416
 

Tecnologia e umanizzazione al centro della serata di beneficenza di Aronc. L’associazione Amici della radioterapia oncologica ha organizzato una cena-evento ad Assisi

Tecnologia e umanizzazione il tema al centro della serata di beneficenza organizzata ad Assisi dall’associazione ‘Amici della radioterapia oncologica’ (Aronc). Il presidente Luigi Mezzasoma e il direttivo dell’associazione, rappresentato dal dottor Gianni Gobbi, hanno individuato nell’hotel ‘Valle di Assisi Spa & Golf’ la location per l’evento-cena che ha visto i professionisti dell’ospedale Santa Maria della misericordia di Perugia soffermarsi sulle competenze assistenziali e sulle tecnologie di ultima generazione di cui il reparto di Radioterapia oncologica è dotato. Sono intervenuti il direttore generale del Santa Maria della misericordia Emilio Duca, il rettore dell’Università degli studi di Perugia Franco Moriconi, il professor Massimo Fabrizio Martelli, luminare di clinica medica, fondatore della Scuola di ematologia dell’Università di Perugia, e la professoressa Cynthia Aristei, direttore della Radioterapia oncologia del nosocomio perugino.

Con l’occasione è stato presentato il progetto di restyling della sala d’aspetto del reparto per permettere un miglior confort ai pazienti.