Fora: “Bene la visita di Conte, ma serve accelerare sulla ricostruzione”

57
 

Fora: “Bene la visita di Conte, ma serve accelerare sulla ricostruzione”. Lo afferma il consigliere regionale Andrea Fora (Patto civico per l’Umbria) rimarcando che “in questi anni le passerelle non sono mancate ma quanto a fatti e realizzazioni il bilancio è assolutamente negativo”

“Molto bene la visita del presidente del Consiglio Giuseppe Conte a Norcia per l’inizio dell’anno scolastico nella struttura ‘temporanea’ arrivata solo a quattro anni dal sisma ma è evidente che ora occorre accelerare su tutti gli altri aspetti. Opere e interventi da realizzare che sono ancora tantissimi, oserei dire davvero troppi”.

Lo afferma il consigliere regionale Andrea Fora (Patto civico per l’Umbria) rimarcando che “in questi anni le passerelle non sono mancate ma quanto a fatti e realizzazioni il bilancio è assolutamente negativo”.

Secondo Fora

“il commissario Giovanni Legnini sta facendo il massimo. In pochi mesi ha dimostrato di essere in grado di incidere velocemente imponendo un cambio di passo ma su ospedale, casa di riposo, edifici pubblici, stabilizzazione dei precari, rafforzamento dell’Ufficio Sisma a Norcia, interventi sulla viabilità (solo per citarne alcuni) le responsabilità sono soprattutto locali. Su questi problemi ancora aperti, e sui quali già da diversi mesi ho presentato delle interrogazioni, e anche su altri aspetti, insieme al gruppo locale ‘Civici Per’ di Norcia avanzeremo delle proposte in un prossimo incontro pubblico che terremo a breve proprio nella città di San Benedetto. È arrivato il momento che la città faccia sentire la propria voce alle istituzioni locali e regionali”.