“Importante messaggio della presidente Tesei per la nuova legge sulla famiglia”

1098

Nota del Consigliere Fora (Patto Civico)

“Giudico molto positivamente il messaggio chiaro e netto in Aula della presidente Tesei con l’invito al Consiglio regionale ad approvare la nuova legge sulla famiglia. Una presa di posizione che segue la mia conferenza stampa del 4 settembre in cui ho elencato le tre priorità per l’Umbria, ad iniziare dalla legge per la natalità e la famiglia e che avevo già indicato a luglio in Aula in sede di assestamento di bilancio”.

   

È quanto dichiara il consigliere regionale Andrea Fora (Patto civico).

“Il nuovo stanziamento aggiuntivo per il bonus bebè – prosegue Fora – è certamente un ulteriore passo nella direzione giusta. E sono convinto che questa, insieme alle altre misure attivate in questi anni, possano e debbano trovare una collocazione stabile e definitiva in un quadro normativo regionale coerente. Lavoriamo velocemente in commissione per approvare la legge sulla famiglia. Ho ribadito quelle che sono a mio avviso le direttrici che la possono guidare e sono convinto che si potrà approvare con una ampia convergenza prima della fine della legislatura. In Consiglio regionale – ricorda Fora – ho salutato positivamente anche la dichiarazione dell’assessore Luca Coletto sul testo della mia mozione su welfare ed anziani dal titolo ‘Non lasciamoli soli’ che è una parte del più ampio progetto che ho presentato in conferenza stampa dal nome: ‘Umbria inclusiva: anziani, welfare, riportiamo la sanità sul territorio’. La condivisione delle finalità presentate nel progetto da parte dell’Assessore regionale, confido che possa, anche in questo caso, permettere all’Umbria di dotarsi di questo nuovo sistema di welfare della terza età. Occorre lavorare – conclude Fora – per il bene dell’Umbria al di là delle bandierine e dei posizionamenti. Alcide De Gasperi affermava che ‘fare politica vuol dire realizzare’. Bene, proviamoci tutti insieme”.