Ospedale Umbertide, Puletti: Sperimentazione gestionale e pronto soccorso h24″

266
Ospedale Umbertide: a breve la riapertura del blocco operatorio. L'esecuzione degli interventi programmati per inizio gennaio avverrà a Città di Castello

“Con la preadozione del Piano dei Fabbisogni e il provvedimento generale di programmazione della rete ospedaliera, la Giunta Tesei conferma la strategicità del presidio di Umbertide nel quadro sanitario regionale e ribadisce l’obiettivo di potenziare i servizi dell’AltoTevere”. Così il consigliere regionale Lega Umbria Manuela Puletti: “La sperimentazione gestionale consentirà il mantenimento h24 del Pronto Soccorso di Umbertide come annunciato dall’assessore Luca Coletto nell’ambito di un consiglio comunale straordinario e come da oggetto di una mia mozione approvata a maggioranza in Assemblea Legislativa – prosegue Puletti – Lo stesso sindaco di Umbertide Luca Carizia si era più volte speso per questo obiettivo, delineando le priorità del territorio sulla base delle esigenze reali dei cittadini. Tutte richieste che hanno trovato sponda nella preadozione del Piano dei Fabbisogni da parte della Giunta Regionale che smentisce le bugie fatte circolare da sinistra e PD sul presunto smantellamento dei servizi. Un ringraziamento alla presidente Tesei e all’assessore Coletto i quali hanno recepito le istanze presentate dalla Lega Umbria, definendo una programmazione della rete ospedaliera regionale in grado di rispondere alle esigenze dei territori e garantire servizi sanitari capillari ed efficienti”.