Mercatini e giardino-teatro ai Portici comunali di Todi

292
   

 

Artigianato, prodotti della terra e iniziative per bambini tra le due piazze

I Portici Comunali, spazio privilegiato tra le due piazze del centro storico, piazza del Popolo, dove è stato allestito come da tradizione l’albero di Natale, e Piazza Garibaldi, saranno durante le festività l’area delle iniziative espositive e di quelle riservate ai bambini.
La Sala Vetrata ospiterà il Mercatino dell’artigianato “Fieramente”: inaugurato l’8 dicembre, l’esposizione resterà aperta anche nei giorni successivi, fino a sabato 16 dicembre. Lascerà lo spazio il giorno successivo, domenica 17, al Mercato della Terra di Slow Food, l’appuntamento mensile dell’agroalimentare buono, sicuro e pulito. Slow Food che sarà protagonista il giorno precedente, sabato 16, al Ridotto del Teatro, di uno show cooking con protagonisti i maccheroni dolci.
Il mercatino degli artigiani, con oggetti intarsiati in legno, creazioni a maglia e uncinetto, gioielli, candele, cucito creativo, idee per la casa, luci e accessori, ritornerà ad occupare la Sala Vetrata nei giorni 23, 24, 26 e 31 dicembre e poi il 1 gennaio 2024.
L’altra parte dei Portici comunali, quella aperta, è stata invece trasformata in questo periodo in un giardino, con tanto di palco teatrale e di casina in legno di Babbo Natale.
In  questo spazio avranno luogo alcune delle iniziative per bambini, con l’esibizione di maghi e zampognari, lo spettacolo di tamburini e sbandieratori e alcune rappresentazioni, da “La principessa e il Ranocchio” (sabato 16) al “Todi Christmans Cosplay” della Compagnia dell’Aquila (domenica 17), dal “Trio Pop Up” in concerto (2 gennaio) a “Il cantastorie” (6 gennaio).
Altri eventi di intrattenimento per i più piccoli avranno sede presso la biblioteca comunale – con “La vera storia di Babbo Natale”, il 21 dicembre, e “La vera storia della Befana”, il 4 gennaio ma anche due laboratori creativi il 12 e il 19 dicembre  – e negli spazi museali della città, grazie all’iniziativa “Famiglie al Museo” (30 dicembre e il 5 gennaio).
Appena sopra i Portici comunali, nella Sala delle Pietre, un altro appuntamento per famiglie: il concerto “Il fanciullino ch’è in noi”, con le canzoni dei films di Walt Disney proposti a cura dell’Accademia Harmonica di Assisi (ore 17:00).
Chiusura immancabile in piazza del Popolo con la discesa della Befana dal campanile del Duomo, il 6 gennaio alle ore 18,00, a cura dei Vigili del Fuoco.