Mensa scolastica, ad un mese dall’attivazione del servizio positivo il riscontro da parte degli utenti

74

Mensa scolastica, ad un mese dall’attivazione del servizio positivo il riscontro da parte degli utenti. Nel prossimo mese sarà rinnovata la Commissione comunale mensa scolastica

Un servizio efficiente che nel prestare la massima attenzione all’uso delle materie prime e al costante controllo e verifica della filiera da parte di figure professionali, giornalmente si confronta con l’utenza per migliorane il grado di soddisfazione. E’ quanto emerso ieri nel corso di un incontro svoltosi nel Palazzo comunale che ha visto riuniti intorno allo stesso tavolo l’Amministrazione comunale, con il sindaco Moreno Landrini, l’assessore ai servizi sociali Rosanna Zaroli, il funzionario comunale Gianluca Sabatini e la responsabile dei servizi scolastici Maila Benedetti, la vice preside dell’Istituto comprensivo “G. Ferraris” Maria Genovese con i rappresentati degli insegnanti delle Scuole dell’infanzia e della Scuola primaria e il rappresentante dei genitori; per la “Serenissima Ristorazione” erano presenti Simone Russo, Alberto Santini e il personale che opera a Spello. La riunione, convoca dall’Amministrazione comunale, è stata l’occasione per fare il punto con tutti i soggetti interessati e valutare, a un mese dalla sua attivazione, l’espletamento del servizio ed eventuali criticità.  Positivo è stato il riscontro da parte delle insegnanti e del rappresentante dei genitori che hanno rimarcato la professionalità e la costante disponibilità dell’azienda, tramite la figura della dietista referente del servizio, nel prestare attenzione alle richieste ed esigenze manifestate per migliorare il gradimento dei piatti da parte di bambini.  È stato inoltre ribadito il funzionamento dello sportello dedicato all’utenza, attivo presso lo Sportello del Cittadino dove la dietista, con presenza settimanale alternata di pomeriggio e mattina, fornisce informazioni e chiarimenti in merito a menu, qualità e dinamica delle prestazioni e delle forniture, provenienza territoriale degli alimenti, modalità di iscrizione e pagamento.

L’incontro ha permesso di fornire un ulteriore riscontro sull’efficienza del servizio che trova il suo punto di forza nell’ottima collaborazione tra tutti gli attori che, ciascuno per le proprie competenze, lavorano per il mantenimento della qualità delle prestazioni – ha commentato il sindaco Landrini -. Sarà cura dell’Amministrazione comunale continuare a prestare la massima attenzione ad un servizio fondamentale che rappresenta anche un’opportunità per favorire l’instaurarsi di corrette abitudini alimentari”.

Nel percorso di reciproca collaborazione, importante sarà anche la Commissione comunale mensa scolastica, ora in fase di rinnovo per scadenza dei termini, che sarà attiva a partire dal mese di novembre in seguito alla definizione dei rappresentati da parte dell’Istituto scolastico e dei genitori. Si ricorda che è attivo  ristoCLOUD, una webAPP visionabile da ogni tipo di device elettronico con connessione internet (PC, notebook, smartphone, tablet) accessibile al link https://scuolespello.ristocloud.net/ dove è possibile visionare il menu  giornaliero, le ricette, gli ingredienti, le informazioni sui prodotti alimentari impiegati, i valori nutrizionali, la provenienza degli alimenti e lo stato dei pagamenti.