Marsciano: iniziata la riqualificazione di piazza Beato Giacomo a Cerqueto

246

 

L’intervento andrà a valorizzare lo spazio antistante la chiesa di Santa Maria Assunta che ospita il San Sebastiano affrescato dal Perugino  

   

 

Sono iniziati lunedì 20 marzo i lavori per la ripavimentazione di piazza Beato Giacomo nel centro storico della frazione di Cerqueto. Si tratta di un intervento finanziato dal Comune di Marsciano, con fondi propri, per un ammontare complessivo di 55mila euro.

 

L’attuale pavimentazione della piazza è rappresentata da conglomerato bituminoso. I lavori, come spiega l’assessore Francesca Borzacchiello, comporteranno la rimozione dello strato bituminoso e di un tratto di marciapiede in cotto e la successiva realizzazione di una nuova pavimentazione. 

 

“La piazza oggetto di ripavimentazione – spiega il sindaco Francesca Mele – si trova proprio davanti la Chiesa di Santa Maria Assunta dove è custodito il San Sebastiano affrescato da Pietro Vannucci. In occasione dei festeggiamenti per i 500 anni dalla morte del Perugino, il territorio marscianese, e Cerqueto in particolare, è stato inserito tra gli itinerari turistici regionali.  La riqualificazione della piazza, quindi, è stata decisa dall’amministrazione, a metà del 2022, proprio nell’ottica di valorizzazione di tutto il sito e di una migliore accoglienza dei tanti turisti che nel corso di quest’anno arriveranno in Umbria, e nel nostro comune, alla scoperta delle opere lasciate dal grande pittore rinascimentale”.