Hispellvm: ai nastri di partenza la manifestazione che riporterà Spello al 336 d.C.

581

Hispellvm ai nastri di partenza: è tutto pronto per la rievocazione storica che a partire da giovedì 20 agosto e fino a domenica 23, riporterà la città ai fasti dell’antica Roma. La manifestazione, promossa dall’Associazione Hispellvm in collaborazione con il Comune di Spello nell’ambito della Rassegna “Incontri per le Strade”, propone tradizioni, riti e quotidianità dell’epoca di maggiore splendore di Spello grazie a un attento lavoro di ricostruzione storico-filologica. Le Gentes Iulia, Flavia e Flaminiasono pronte per trasformare vicoli e piazze della città in Thermopolium, Tabernae, Thermae, Domus e Castra con ricomposizioni di scene di vita, mercati, botteghe e dove, assaporando piatti dai sapori antichi, sarà possibile godere di spettacoli e scenari unici. L’apertura ufficiale della manifestazione sarà ricca di emozioni; giovedì alle ore 21.30da Porta Venere (Torri di Properzio) partirà la processione sacra delle Gentes Iulia, Flavia e Flaminia, dei rappresentanti delle città confederate, della LEGIO XII PPF e degli EQUITES LEGIONIS fino al Santuario Federale degli Umbri di Villa Fidelia; qui sarà possibile assistere a sacrifici e rituali propiziatori a Venere e Giove per l’avvio dei Ludi (giochi) e per la Legione e allo spettacolo degli EQUITES e a una presentazione dimostrativa della LEGIO. Nelle piazzetta della Loggia, sempre alle 21.30 è invece in programma l’Aulularia di Plauto a cura di Progetto Teatro Italiano e alle Torri di Properzio una visita guidata organizzata da Sistema Museo.  Venerdì 21 agosto sarà invece totalmente dedicata alimentazione e alla preparazione dei cibi e delle antiche pietanze: alle 19.00 nella Sala dell’Editto del Palazzo comunale si svolgerà la conferenza “I romani a banchetto”, aperitivo virtuale sulla cucina romana e sulle abitudini alimentari dell’antica Roma a cura di Coop Culture.  Alle 20.30 nell’area del Foro romano di Hispellvm nel complesso Rocca Baglioni (cortile Scuola media G. Ferraris”) ci sarà CONVIVIVM et SPECTACVLA, una degustazione di piatti storici romani curati dagli chef dell’Associazione “Spello in tavola” allietata da aneddoti, curiosità e intrattenimento (per prenotazioni Tel. 335.8378824). Infine, alle 21.30 nella piazzetta della Loggia andrà in scena “Miles Gloriosus” di Plauto a cura di Carla Ponti e della Compagnia Teatrale “La Piazzetta” in collaborazione con il Gruppo MAI SILENZIO.