Corale di Monteluce: chiude le celebrazioni della Solennità dell’Assunta sulle note di Verdi

174

Corale di Monteluce: chiude le celebrazioni della Solennità dell’Assunta sulle note di Verdi. Concerto in programma giovedì 15 agosto alle 18

Dopo un anno di forzata inattività causa Covid, finalmente domenica 15 Agosto alle ore 18 la Chiesa di Santa Maria Assunta di Monteluce tornerà ad ospitare il concerto della sua Corale, patrocinato dal Comune di Perugia, a conclusione delle celebrazioni legate alla Solennità dell’Assunzione della Vergine.

“Sull’ali dorate”, questo il titolo scelto per segnare il ritorno della musica in una delle chiese più amate dai perugini, che ben si coniuga con la regalità dell’immagine del dogma dell’Assunzione al Cielo di Maria ed il Và Pensiero del Nabucco di Giuseppe Verdi, brano che costituirà il cuore del programma musicale.

Grande emozione tra i coristi, che hanno preparato con grande impegno un’ampia scaletta che coniuga la “pietas” dei brani tradizionali religiosi con le maestose sonorità tipiche del mondo dell’opera (Chopin Verdi), insieme alla freschezza delle risonanze gospel, per offrire al pubblico un saggio di tutta la loro poliedricità.

A dirigere i coristi come di consueto il direttore Francesco Mancino, che quest’anno si avvarrà  anche della partecipazione dei Maestri Sarah Piccioni (soprano), Daniela Rossi (violino) e Andrea Burini (organo e pianoforte).

L’ingresso è libero; in osservanza alle normative anticovid, è richiesta la prenotazione, sino ad esaurimento posti, alla seguente mail: alericci81@gmail.com