Tourné a Narni, alla sala Smac arriva l’intensa voce di Lisa Manara

240

Lisa Manara protagonista del prossimo appuntamento con la stagione Tourné in scena stasera a Narni con “L’urlo dell’africanità” accompagnata dalle note della chitarra di Aldo Betto

   

Dopo la data zero del nuovo tour di Fabrizio Moro a Orvieto, che ieri sera ha incantato la platea del Teatro Mancinelli con uno spettacolo unico in una dimensione intima e coinvolgente, stasera (18 marzo) alle 21 l’appuntamento con Tourné – stagione promossa da Aucma e Mea Concerti – è alla sala Smac di Narni con l’intensa voce di Lisa Manara che, sulle note della chitarra di Aldo Betto, condurrà il pubblico in un intenso viaggio in musica, L’urlo dell’africanità.
Un evento che si realizza in collaborazione con il Comune di Narni e con Jazz Around.

Sul palco, un live che si focalizza sulle canzoni di Nina Simone, Miriam Makeba, Cesaria Evora e Fatoumata Diawara, arricchito da sonorità soul, funk ed echi africani, creando un sound moderno, del tutto personale, grazie anche a brani dalle sonorità capoverdiane, sfruttando la forma canzone, che nei concerti viene portata ad una dimensione più istintiva e libera.

Ingresso libero con prenotazione: costanza@meaconcerti.com   

L’evento rientra nel format Foyer on air ed è reso possibile grazie ai fondi del POR – FESR 2014-2020 Asse 3 – Azione 3.2.1 Piano sviluppo e coesione FSC (D.L. n.34/2019) – Bando per il sostegno di progetti nel settore dello spettacolo dal vivo – Anno 2022, indetto da Sviluppumbria.

La stagione Tourné 2022/2023 si realizza in collaborazione con Regione Umbria, Sviluppumbria, Comune di Perugia, Comune della Città di Assisi, Comune di Fossato di Vico, Comune di Gualdo Tadino, Comune di Narni, Comune di Montefalco, Comune di Orvieto, Comune di Panicale, Comune di Perugia, Comune di Spello, Comune di Spoleto, Comune di Trevi. Partner tecnico Fattoria Creativa.