Orvieto, Festa della Madonna Assunta: l’augurio del Sindaco Roberta Tardani

133
 

Orvieto, Festa della Madonna Assunta: l’augurio del Sindaco Roberta Tardani. “Buon Ferragosto nel segno della speranza e della ripresa!”

In occasione della Festa della Madonna Assunta, Patrona del Comune, il Sindaco, Roberta Tardani rinnova la tradizione degli auguri ai concittadini orvietani e saluta i turisti che hanno scelto e sceglieranno di trascorrere il Ferragosto ad Orvieto e nel territorio.

“Quest’anno l’emergenza sanitaria da Coronavirus ha reso difficili anche le cose più normali.  Come le feste della nostra tradizione – afferma –  così come per la Pentecoste e il Corpus Domini, ricorrenze   religiose   che   storicamente   la   nostra   comunità   ha   reso   fortemente   espressive   e identitarie, anche la Solennità dell’Assunzione di Maria Santissima Patrona di Orvieto, sarà in tono diverso, fatte salve le celebrazioni religiose indette dalla Diocesi di Orvieto-Todi e dalle parrocchie del Duomo e di Sant’Andrea, in cui il Comune sarà rappresentato dal Gonfalone e dagli Amministratori durante la Messa della vigilia che eccezionalmente quest’anno si svolgerà in piazza della Repubblica. Quella sarà l’occasione per ritrovarci a condividere, malgrado l’emergenza sanitaria e nel rispetto delle misure anti contagio, un sentire comune che è fatto di fede, storia e orgoglio di tradizioni antiche. Nei prossimi giorni – aggiunge – la nostra città non farà mancare la sua straordinaria capacità di accogliere i turisti che in questo periodo scelgono Orvieto e l’Umbria per una vacanza, offrendo loro quanto di meglio c’è nella nostra città a livello di patrimonio artistico, culturale ed enogastronomico. Orvieto risulta  tra le mete umbre preferite per vivere vacanze rilassanti nel verde e tra le bellezze di un patrimonio poliedrico. A tutti i turisti italiani e stranieri rivolgo il nostro caloroso benvenuto con l’augurio che, nonostante le limitazioni anti Covid, possano conservare un bel ricordo della nostra città con la promessa di tornare presto. Va in questa direzione lo sforzo che il Comune sta facendo per promuovere la nostra Città e insieme l’intero territorio in sinergia con la Regione e d’intesa con le categorie produttive che hanno molto sofferto durate i mesi dell’emergenza. Un’emergenza   che   non   è   ancora   finita  –   prosegue   –  ma   che   va   affrontata   con   grande responsabilità per noi stessi e gli altri semplicemente osservando le misure sulla prevenzione del contagio. Per questo desidero rivolgere un grazie particolare a tutti gli operatori della sicurezza e dei servizi essenziali che saranno attivi anche a Ferragosto. Le Forze dell’Ordine, i Servizi sanitari e di assistenza e la Protezione Civile sono categorie di lavoratori che da mesi sono pressate dalle attività connesse all’emergenza sanitaria, ma che non faranno venire meno il loro prezioso lavoro in queste giornate di festa. Per l’Amministrazione Comunale ci saranno pochissimi giorni di pausa e comunque con una presenza assicurata sulla città – conclude – perché, in un anno così particolare, non solo è un atto dovuto di responsabilità verso tutti i cittadini e gli ospiti, ma perché c’è molto da fare per garantire la riapertura delle scuole ed assicurare tutti i servizi collegati, e per pianificare le azioni di governo sulle tante questioni aperte. Buon Ferragosto a tutti nel segno della speranza e della ripresa”.