Narni, ufficializzata la nuova Giunta comunale

97

Ecco chi coadiuverà il sindaco Lucarelli 

   

 Il sindaco di Narni Lorenzo Lucarelli ha ufficializzato oggi la nuova giunta di Palazzo del Podestà. L’esecutivo è così composto: Marco Mercuri con deleghe a Urbanistica e Assetto del Territorio – Aggiornamento Piano Regolatore Generale – Viabilità e sicurezza stradale – Decoro urbano, parchi e giardini – Manutenzione ordinaria e straordinaria del patrimonio pubblico – Infrastrutture strategiche – Valorizzazione del patrimonio – Politiche della casa, edilizia agevolata e sovvenzionata  – Artigianato – Protezione civile – commercio  Dissesto idrogeologico.

Luca Tramini che si occuperà di Polizia municipale e sicurezza urbana – Fondi europei – buone pratiche dei comuni – Partecipazione e decentramento – Trasporti e mobilita urbana: rapporti con le società di trasporto pubblico, pianificazione delle politiche di mobilità e trasporto – politiche di sviluppo della mobilita elettrica – mobilita sostenibile.

Giovanni Rubini, deleghe a Edilizia scolastica e pubblica – Progetti formativi delle scuole –  Servizi pubblici locali – Università, servizi per gli studenti e festival della sociologia.- Società partecipate – Politiche ambientali – Gestione dei rifiuti e dell’igiene urbana -Politiche per lo sviluppo di una economia circolare – politiche per lo sviluppo di una economia circolare – Strategia Energetica -eventi turistici e culturali

Alessia Quondam Luigi (vice sindaco) a cui Lucarelli ha assegnato i seguenti settori: Innovazione, Digitalizzazione – Digipass – Semplificazione amministrativa – Sport ed impiantistica sportiva – Associazionismo e centri civici – Centri storici minori e frazioni – Formazione e politiche attive del lavoro – Promozione all’educazione permanente alla pace e ai diritti umani – Promozione della cooperazione decentrata

Silvia Tiberti, deleghe a Bilancio – Personale – Servizi socio assistenziali/fondi sociali europei – Politiche di ambito – Immigrazione ed integrazione – Volontariato sociale – Disabilità e centri diurni – Accessibilità urbana – Benessere animali – Sanità – Politiche giovanili – Farmacia comunale.

Il sindaco ha tenuto per sé i settori dell’impresa culturale, turistica e agroalimentare, della promozione turistica del territorio, dello sviluppo economico, del Pnrr e delle politiche strategiche territoriali.

Lo stesso Lucarelli ha poi assegnato a due consiglieri ulteriori deleghe. A Francesca Agostini le politiche di genere e a Michele Francioli la Corsa all’Anello.

“Abbiamo costruito una squadra che allo stesso tempo è di continuità, esperienza e innovazione”, afferma Lucarelli. “Una squadra – aggiunge – che tiene conto dei rapporti fra tutte le forze politiche di maggioranza nel rispetto di quel campo largo che si è dimostrato vincente e che è uscito dalle elezioni ancora più forte, coeso e determinato a lavorare per il bene e la crescita della nostra comunità”.

La giunta verrà comunicata al Consiglio nel corso della prima seduta di insediamento in programma domani pomeriggio.