Massa Martana: due arresti per la rapina alla tabaccaia

342

Sono considerati gli autori di una rapina nei confronti di una tabaccaia di Massa Martana, avvenuta circa un mese fa, due giovani stranieri (uno dei quali minorenne) messi agli arresti domiciliari al termine di un’indagine condotta dai carabinieri. A carico di entrambi (da tempo residenti nel centro umbro) sono state eseguite misure cautelari. Gli accertamenti sono stati condotti dai militari della compagnia di Todi e da quelli della stazione di Massa Martana che, esaminando le immagini dei sistemi di videosorveglianza installati a Massa Martana e in base alle varie testimonianze raccolte, hanno ricostruito tutte le fasi della rapina. Inoltre sono stati sequestrati gli indumenti utilizzati dall’autore del colpo, che se ne era disfatto. (fonte: Ansa.it)