Lugnano in Teverina nuovo defibrillatore pubblico

263
Progetto Cuore: in arrivo la trentaduesima colonnina salvavita

Donato da Ancos e Confartigianato

   

Verrà inaugurato il 7 aprile alle 12,00 in Piazza Santa Maria Assunta il nuovo defibrillatore pubblico di Lugnano in Teverina. A donarlo alla cittadinanza è stata l’associazione Ancos in collaborazione con Confartigianato Terni. Si tratta di un defibrillatore automatico completo di cassetta di custodia e la cui donazione rientra nell’ambito di un progetto senza scopo di lucro di diffusione della cultura del primo soccorso in situazioni di emergenza al fine di rendere i territori comunità cardioprotette.

“Abbiamo espresso la nostra gratitudine a nome dell’intera comunità di Lugnano in Teverina nei confronti di Ancos e di Confartigianato per il nobile ed utilissimo gesto di solidarietà”,

dichiara il vice Sindaco Alessandro Dimiziani che fa notare come il nuovo dispositivo si aggiunga a quello già installato nella sede della Croce Verde.