Infanzia, nuova sede per l’asilo nido “Il Fiore di Loto” di Magione

1092
 

Nuova sede per l’asilo nido ‘Il fiore di loto’ di Magione. La struttura privata convenzionata dedicata ai bambini dai 3 mesi ai tre anni, infatti, si trasferisce in piazza Andrea Simoncini 18. L’inaugurazione si terrà domenica 4 dicembre, dalle 16.30, alla presenza del sindaco della città Giacomo Chiodini e delle educatrici dell’asilo Simona Sarnari, Isabella Zaspi, Erika Antognelli, Valentina Caroti e Silvia Pierini che provvederanno al taglio del nastro alle 17. Sarà un pomeriggio di festa, tra zucchero filato e pop corn, grazie all’animazione con il trucca bimbi, le sculture di palloncini, la baby-dance e le mascotte di Masha e Orso. Previsto, poi, un buffet alle 17.30 e alle 18 uno spazio dedicato ai genitori per presentare i servizi offerti.

“Il nostro – spiegano le educatrici – è un servizio educativo per la prima infanzia volto a promuovere lo sviluppo psico-fisico, cognitivo e sociale del bambino. La nostra struttura ha all’interno personale qualificato capace di rispondere ai bisogni dei bambini e offrire sostegno alle famiglie nel loro compito educativo. Proponiamo un progetto didattico annuale, con laboratorio sensoriale, alimentare, di manipolazione, grafico-pittorico e di psicomotricità oltre che attività di campus invernali ed estivi e di aiuto compiti”.