Il baritono Hu Boran si aggiudica il premio Voce Rivelazione 2016

1065
   

Un pubblico numeroso ha preso parte ai concerti musicali realizzati presso la Sala Sant’Agostino, dei quali sono stati protagonisti gli allievi dei “Corsi Estivi di Perfezionamento e di Interpretazione Musicale”. La qualità del lavoro dei Maestri Isabel Yi Man Chuan, Roberto Abbondanza e Riccardo Cambri è stata rimarcata dalle ottime performances di tutti i giovani artisti che si sono esibiti: Jiarun Shi, Xiaolan Ma, Jingyan Hao, Yuxi Yan, Jiang Ping, Audree Li, Chu Yuet (soprani), Wesley Lam Chun Kit, Corbin Shong, Lau Chor Hang (tenori), Francesco Albi, Hu Boran, Paolo Leonardi, Wu Haoran (baritoni), Olga Tarlev, Arturo Gorodinschi, Valentina Bartolini, Chu Yuet, Audree Li, Rareş Petru Iacob, Raul Pavel Iacob, Riccardo Femminelli, Anna Ludovica Orsini Federici, Hsu Chin-Hsiang, Wesley Lam Chun Kit (pianisti), David Bianchi (fisarmonicista). Il Dott. Luca Giuliani, assessore del Comune di Castel Viscardo, insieme all’Avv. Cristina Croce (vicesindaco del Comune di Orvieto, in rappresentanza delle municipalità patrocinanti l’iniziativa) e ai docenti, ha provveduto ad assegnare al baritono Hu Boran il premio “in ricordo di Roberto Cambri” (il padre del direttore della manifestazione, il Maestro Riccardo), consistente in una creazione artistica del Maestro Alberto Bellini. Hu Boran, “voce rivelazione” della quindicesima edizione dei Corsi di Perfezionamento, proviene da Hubei (nella regione meridionale della Cina Popolare), ed attualmente è allievo del Conservatorio di musica di Shanghai; ventiduenne, possiede una voce interessante per timbro e colore, denotando al contempo una buona musicalità. La sua aspirazione è quella di diventare cantante lirico professionista; dopo aver terminato gli studi in patria, ha l’intenzione di proseguire con il perfezionamento in Italia.