Ferdinandi attraversa la città con un autobus scoperto

330

Chiusura della campagna elettorale nelle 13 circoscrizioni

“Dopo la chiusura del primo turno a Piazza IV Novembre con 5mila persona, abbiamo scelto di riattraversare tutta la nostra città, come abbiamo fatto all’inizio della nostra campagna elettorale, per andare incontro alle 13 piazze delle ex circoscrizioni, quindi abbiamo pensato ad una chiusura itinerante. Una iniziativa conclusiva bellissima che ci vedrà attraversare la città con un autobus scoperto. Saranno due giornate di festa e, come abbiamo sempre detto, di politica e gioia”.

   

È’ quanto ha dichiarato la candidata Vittoria Ferdinandi in occasione della presentazione del programma di chiusura della sua campagna elettorale.

“La nostra campagna è stata un progressivo processo di riappropriazione collettiva della politica e della città” ha spiegato. “Nel primo turno avevamo scelto di chiudere la campagna elettorale in quella che è la nostra piazza simbolo, una Piazza IV Novembre che avevamo riempito – conclude – senza il bisogno di trasformarla in una sagra gratuita ed un evento commerciale con tanto sponsor”.

Il programma prevede:

La partenza è prevista giovedì alle ore 16.00 da Resina, da qui “l’autobus della Vittoria” raggiungerà Casa del Diavolo, Ponte Pattoli, Ponte Felcino, Ponte Valleceppi, Sant’Egidio e farà capolinea a Ponte San Giovanni, Piazza Pascoletti, dove si terrà il concerto degli 88 Folli, un intervento di Vittoria Ferdinandi, e a seguire una visione collettiva della partita Italia-Spagna.

Venerdì 21 giugno alle ore 16.00 il tour ripartirà da San Martino in Campo in direzione di Castel del Piano, San Sisto, Pian di Massiano, Madonna Alta, San Marco, Elce per arrivare ai giardini del Frontone dove si terrà l’evento conclusivo del tour e della campagna elettorale, con il comizio di Vittoria Ferdinandi.

Sul bus si esibiranno: “Falegnameria Marri” e “Antonio Ballarano”