Cacciatore morto per malore nel narnese

526

Oltre a quello deceduto a Valfabbrica, anche un sessantanovenne di Vigne di Narni è morto per un malore durante la prima giornata di preapertura della caccia. La polizia provinciale ha accertato che l’uomo stava cacciando nelle campagne vicino alla propria abitazione. I soccorsi dei medici del 118 sono stati inutili. Sul posto anche i carabinieri di Narni. La polizia della Provincia di Terni è stata impegnata in 120 i controlli, con cinque sanzioni amministrative inflitte.