Giro d’Italia, rimodulazione dei servizi nei Distretti del Perugino e dell’Assisano

173
Riders on the start line departure of the seventh stage of the 2023 Giro d'Italia cycling race over 218 km from Capua to Gran Sasso d'Italia, Italy, 12 May 2023. ANSA/LUCA ZENNARO ZENNARO
   

 

 

In occasione della cronometro Foligno-Perugia, settima tappa del Giro d’Italia, in programma venerdì 10 maggio, l’Usl Umbria 1 ha provveduto a rimodulare alcuni dei servizi nei distretti che sono interessati al passaggio della corsa.

 

DISTRETTO DELL’ASSISANO

Come raggiungere il Palazzo della Salute di Bastia Umbra

Di seguito il percorso per raggiungere la sede del Palazzo della Salute con la precisazione che, le strade indicate  rimarranno chiuse al traffico dalle 08.00 alle 17.30 e comunque fino a fine gara:

Via Roma – rotatoria – Via Roma – Bastia Umbra: rotatoria – Via della Rocca – Via Toraianese – Ponte Fiume Chiascio – via Santa Lucia – sottopasso SS,75 – Via Santa Lucia – Via Madonna di Campagna – sp. 247/6 Via Hanoi – Ospedalicchio – Via San Padre Pio.

Si specifica che la Città di Bastia sarà “tagliata in due” dalle ore 8.00 alle ore 17.30 e coloro che arriveranno dalla SS75 uscita Bastia Umbra, non riusciranno a raggiungere  il Palazzo della Salute

 

Il Palazzo della Salute di Bastia sarà raggiungibile dalla SS75 Uscita Aeroporto/Ospedalicchio:

  • 1° uscita provenendo da Perugia
  • 2° uscita Ospedalicchio provenendo da Foligno – Bastiola – Campiglione (e paesi attinenti) – Via San Giovanni – via della Repubblica – Via Basilicata – Via Zoilo Santovecchi – Via Irlanda – Via della Piscina

 

Variazioni di attività programmate:

  • PE di Santa Maria degli Angeli: i Prelievi Sono stati anticipati a giovedì 09/05
    • ADI: mantenuta solo per prelievi urgenti e attività di infusione o assistenziale non rimandabile
    • Servizio di AFT : mantenuto per coloro che con viabilità alternativa o a piedi potranno raggiungere il PE
    • Attività infermieristica ambulatoriale: personale presente.
  • Attività mantenuta Palazzo della salute di Bastia:
    • Prelievi: sono stati chiamati tutti gli utenti e solo 3 hanno rinunciato e sono stati riprogrammati. I rimanenti utenti, pur essendo a conoscenza dell’evento hanno voluto mantenere l’appuntamento optando per il raggiungimento del CDS attraverso la viabilità secondaria (strada Ospedalicchio Assisi) o a piedi
    • ADI: mantenuta solo per prelievi urgenti e attività di infusione o assistenziale non rimandabile
    • Attività infermieristica ambulatoriale: personale presente. Attività mantenuta
    • Vaccinazioni: Le famiglie /utenti sono stati contattati per rimandare la vaccinazione a giorni alternativi. Il punto vaccinazioni, comunque, rimarrà aperto per coloro che non riusciremo a raggiungere telefonicamente.
    • Cure Palliative: Verrà svolta l’attività non rimandabile e con priorità di urgenza
    • TAO: anticipata a giovedì 09/05
    • Servizi Amministrativi: rimarranno aperti per coloro che potranno raggiungere gli uffici a piedi o con viabilità secondaria
    • Servizio di AFT : mantenuto per coloro che con viabilità alternativa o a piedi potranno raggiungere il Palazzo della Salute
    • Attività Necroscopica: mantenuta
    • Servizio Sociale: aperto
    • SREE: Sono mantenute le visite non rimandabili e per coloro che con viabilità secondaria o a piedi potranno raggiungere il Palazzo della Salute
    • SERD: attività mantenuta
    • Serv di FKT: indicazione di chiudere la seduta e mantenere solo pazienti non procrastinabili o coloro che riusciranno a raggiungere il Palazzo della Salute a piedi o con viabilità secondaria
    • Specialistica: Attività prevalentemente chiusa sia di mattina che di pomeriggio o dirottata su Assisi (attività chirurgica)
    • Otorino: seduta chiusa e recuperata su indicazione dello specialista Chirurgo. Verranno visitati ad Assisi (n.3 Pazienti)
    • Ortopedico: Seduta chiusa e recuperata su indicazioni dello specialista
    • Odontoiatra: Seduta chiusa e recuperata su indicazioni dello specialista
    • Diabetologia/ endocrinologia: Seduta chiusa e recuperata su indicazioni dello specialista
    • Fisiatra: seduta aperta per pazienti che, dopo averli contattati, hanno preferito mantenere la seduta con accesso a viabilità secondaria
    • Enterostomista: seduta chiusa e recuperata su altre sedute
    • Centro donna/Consultorio:
      • Consultorio: mantenuta per n.3 donne con indicazione di raggiungimento del centro con la viabilità statale.
      • Tamponi: Attività mantenuta (svolta entro le 8.30 )
      • Citologia: svolta nell’arco della mattinata

 

DISTRETTO DEL PERUGINO

  • RSA S. Margherita: il personale infermieristico in turno raggiungerà la struttura a piedi. E’ stata data comunicazione alla referente del Consorzio Auriga affinché anche il personale OSS segua le stesse indicazioni. Sono stati avvertiti i MMG, i familiari e gli amministratori di sostegno circa l’impossibilità di raggiungere la struttura dalle ore 8.00 alle ore 18.00. Per tale giorno non sono stati programmati esami diagnostici
  • Hospice e Cure Palliative Domiciliari: tutto il personale in turno è stato avvisato delle difficoltà relative alla viabilità, ci si è comunque accertati della disponibilità di ognuno a raggiungere la struttura a piedi e/o con mezzi pubblici. Non sono stati programmati ricoveri per tale giorno.Tutti i familiari degli ospiti presenti, saranno avvisati circa l’impossibilità di raggiungere la struttura nella fascia oraria 8.00/18.00 (verranno consigliati percorsi alternativi). Eventuali decessi con periodo di osservazione in scadenza nel giorno verranno gestiti con i familiari anche in osservanza alla DGR n. 890 del 28/07/2017. Il servizio di fisioterapia mammaria sarà sospeso e le assistite verranno avvisate dalle fisioterapiste. Per le Cure Palliative domiciliari il giorno antecedente si provvederà a spostare l’automezzo presso il CdS di San Sisto e l’infermiere in turno partirà per il domicilio dal CdS. Gli eventuali pazienti domiciliati nel territorio interessato dal divieto al transito saranno avvisati della possibilità di contattare telefonicamente l’infermiere in turno fin dalle ore 8.00 con possibilità di intervento dello stesso dopo le ore 18.00.
  • CdS Perugia Centro:
    • tutti gli infermieri ADI partiranno dal P.E. di San Marco dove il giorno antecedente verranno portati gli automezzi.
    • In via XIV Settembre saranno presenti la Coordinatrice ed altre due unità infermieristiche per la gestione delle dimissioni protette e per l’accoglienza di eventuali utenti che dovessero raggiungere la struttura a piedi. Per tale giorno non sono state programmate sedute vaccinali.
    • Il servizio amministrativo verrà garantito dal P.E. di San Marco anche mediante trasferimento di chiamata telefonica.
    • Le assistenti sociali raggiungeranno la sede a piedi e svolgeranno attività senza l’apertura al pubblico.
    • L’attività necroscopica verrà garantita.
    • Per il servizio psicologico sono state chiuse le agende CUP e gli psicologi in servizio raggiungeranno la sede a piedi.
    • L’ambulatorio migranti non sarà attivo come di norma ogni venerdì.
  • CdS Ponte Felcino e CdS Perugia Nord/Est-Torgiano:
    • le attività ADI differibili ai pazienti domiciliati nelle vie interessate dal divieto di transito saranno anticipate al giorno antecedente o posticipate al giorno successivo;
    • la continuità terapeutica verrà comunque garantita raggiungendo a piedi le abitazioni.
    • Nessun cambiamento è previsto per le attività ambulatoriali e per tutti gli altri servizi dei Cds.
  • GOAT: gli appuntamenti per i pazienti in carico al servizio sono stati spostati ai giorni precedenti o immediatamente successivi.

 

DIPARTIMENTO di PREVENZIONE

Considerata la chiusura di Via Enrico dal Pozzo, unico accesso agli uffici di questo Dipartimento, che si protrarrà dalle ore 8 alle ore 18, le attività dipartimentali saranno sospese e gli uffici della Sede di Perugia resteranno chiusi per l’intera giornata.

 

LABORATORIO UNICO PER GLI SCREENING (EX CITOLOGIA)

In considerazione della interruzione della circolazione in via Enrico dal Pozzo il Laboratorio Unico per gli Screening (ex Citologia) rimarrà aperto per le attività analitiche e di segreteria. La consegna dei campioni biologici potrà essere posticipata al giorno successivo.

 

Tutte le indicazioni sono reperibili anche nel sito dell’Usl Umbria 1: https://www.uslumbria1.it/10-maggio-2024-giro-ditalia-2024-provvedimenti-organizzativi-della-usl-umbria-1-per-la-corsa-ciclistica/