A Eurochocolate, tutti pazzi per il gelato al cioccolato!

234
   

In arrivo Gianfrancesco Cutelli con Manlio Larotonda e Loretta Fanella con Armando Canelon.

A Eurochocolate, in corso a Umbriafiere fino a Domenica 22 Ottobre, il gelato al cioccolato è tra i protagonisti più apprezzati.

In collaborazione con GeCo – Gelato Contemporaneo, anche quest’anno infatti il Festival Internazionale del Cioccolato offre ai professionisti del settore due interessanti opportunità: da un lato mettendo in contatto i gelatieri con chi coltiva la materia prima cacao, testando genetiche, varietà, profili aromatici dei diversi vari paesi produttori, d’altra parte fornendo ai maestri gelatieri l’occasione di uscire dai propri laboratori per dialogare con il grande pubblico in maniera diretta e diffusa sulla bellezza e la complessità del loro essere puri artigiani.

Negli ultimi anni nel mondo del cioccolato si è iniziato a parlare di differenze aromatiche, genetiche e biodiversità e, così come esistono varie tipologie di cacao, esistono anche diversi gelati al cioccolato. A trattare questi temi, maestri indiscussi a livello nazionale e internazionale.

In particolare, si terrà domani Sabato 21 Ottobre alle ore 16 sul palco della Chocolate Experience L’essenza del cioccolato: del cacao non si butta via niente. L’appuntamento è a cura di Gianfrancesco Cutelli – Maestro delle Gelaterie De Coltelli (Pisa e Lucca), più volte premiato come miglior Gelatiere allo Sherbeth, al Festival Internazionale di Agugliano e 3 Coni Gambero Rosso – accompagnato da Manlio Larotonda, “enologo” del cacao e fondatore di Cacao Disidente. Larotonda ama giocare sulle fermentazioni e spingere agli estremi le acidità e i suoi cacao che, declinati in gelato attraverso le mani sapienti di Gianfrancesco Cutelli, esplodono in bocca, regalando sensazioni di gusto uniche. Per l’occasione realizzeranno un gelato al cioccolato scomposto utilizzando come base un’infusione di cascara, massa di cacao e granella di cacao.

È invece in programma per Domenica 22 Ottobre, sempre alle ore 16, l’appuntamento con Le avanguardie del gusto. A cura di Loretta Fanella, Maestra Pasticcera e Pastry Chef internazionale – cresciuta professionalmente al fianco del padre della cucina molecolare, Ferran Adrià – e Armando Canelon. Chef e cioccolatiere venezuelano, attivo rappresentante del movimento tree to bar, Canelon possiede delle piantagioni di cacao e lavora attivamente per il recupero di varietà antiche. Con Loretta Fanella realizzerà uno spettacolare dessert al piatto, giocando su colori, profumi e consistenze speciali, partendo dai cacao blanquos del Venezuela.