A Bevagna e Cannara, “Adesso dire noi” il cinema a scuola e la scuola al cinema

278

Il cinema a scuola e la scuola al cinema, per riflettere sulla nostra relazione con il territorio e la comunità locale

   

Una rete di cinema, associazioni del terzo settore ed enti pubblici umbri, grazie al sostegno del Piano Nazionale Cinema e Immagini per la Scuola promosso da MiC e MIM, ha realizzato percorsi didattici per sviluppare le competenze audiovisive degli studenti del territorio di Bevagna e Cannara.

Sono quindi due i territori umbri coinvolti dal progetto “Adesso Dire Noi” per un totale di circa 250 studenti e studentesse, circa 40 docenti. Oltre 200 ore tra proiezioni, attività laboratoriali e attività di riprese, montaggio ecc...

Iniziato a gennaio 2023, il progetto è ora in fase di conclusione al termine dell’anno scolastico (giugno 2023)

 

 

Prende spunto dai versi di Mariangela Gualtieri “Adesso Dire Noi”, progetto che ha costruito percorsi educativi all’immagine cinematografica e media education come mezzo culturale di cambiamento, per favorire lo sviluppo della conoscenza e delle competenze con finalità sociali, culturali e civiche.

Il progetto, articolato in diverse azioni, ha coinvolto 250 tra studentesse e studenti della scuola secondaria di primo grado dell’Istituto Comprensivo di Bevagna-Cannara.

Il progetto è iniziato a gennaio 2023 ed è ora in fase di conclusione al termine dell’anno scolastico, giugno 2023.

Si è iniziato con una prima fase di monitoraggio e valutazione, finalizzata al monitoraggio della familiarità con i linguaggi cinematografici da parte degli studenti e la loro abitudine di frequenza alla sala cinematografica.

A febbraio 2023 si è proseguito con visione opere cinematografiche e documentarie in classe con il supporto di schede didattiche di introduzione alla visione, dai Fratelli Lumière, a Charlie Chaplin, passando da Truffaut per attraversare la storia del cinema e dei linguaggi cinematografici.

 

Incontri con autori e professionisti.

Le alunne e gli alunni hanno incontrato registi, professionisti, presso le sale cinematografiche del Multisala Politeama di Foligno. È stata l’occasione per incontrare il regista Francesco Fei, regista e autore di opere documentarie e cinematografiche, e Cosimo Alemà, punto di riferimento della storia discografia italiana con la regia di centinaia di video musicali, opere cinematografiche e serie televisive Rai di successo come Don Matteo, ambientata proprio nei territori umbri.

 

Laboratori di educazione ai linguaggi cinematografici.

Con la collaborazione di Cooperativa Densa, sono stati sviluppati laboratori di educazione al lessico cinematografico, l’inquadratura, la resa luministica, la scenografia, l’interpretazione, il montaggio e il sonoro.

I percorsi sono stati estesi a tutte le classi delle scuole secondarie di primo grado di entrambi i plessi, Bevagna e Cannara, con l’obiettivo di fornire strumenti per una maggiore comprensione dei media e del ruolo di spettatori-produttori.

 

Sceneggiatura, costruzione troupe e riprese.

I laboratori hanno innescato percorsi per la creazione di brevi audiovisivi documentari o cortometraggi di finzione. Si è partiti dalla costruzione del soggetto-script per arrivare alla vera e propria sceneggiatura. Ogni classe si è strutturata in una troupe o in differenti mini-troupe che hanno avuto il vantaggio di coinvolgere ogni alunna e alunno nello sviluppo dell’audiovisivo stesso, dalla fase di scrittura, all’organizzazione, fino alla fase completa delle riprese.

 

Durante le giornate di restituzione, il 29 e 31 maggio, dei lavori realizzati dagli studenti, proiettati presso l’Auditorium S. Maria Laurentia di Bevagna e l’Auditorium S. Sebastiano di Cannara, la dirigente scolastica dott.ssa Lepri ha tenuto a sottolineare che Il Piano Nazionale Cinema e Immagini per la Scuola ha dato la possibilità agli studenti di sperimentare nuovi linguaggi, cimentandosi con la costruzione di cortometraggi narrativi e documentari. È stata un’occasione importante per i ragazzi di collaborare nel racconto del nostro territorio e nel costruire sceneggiature di racconti di classe.

 

Il progetto “Adesso Dire Noi” è realizzato da Istituto Comprensivo Bevagna-Cannara con una rete variegata di partner quali il Comune di Bevagna, Comune di Cannara, Cooperativa DENSA di Perugia, Cinema Postmodernissimo di Perugia, Multisala Politeama Clarici di Foligno, Multiverso Coworking Foligno, nell’ambito del Piano Nazionale Cinema e Immagini per la Scuola promosso da Ministero della Cultura e Ministero dell’Istruzione e del Merito.