Un docu-film che racconta le esperienze di volontari e associazioni

264
 

Un docu-film che racconta le esperienze di volontari e associazioni. Progetto curato dall’Associazione Narni360 e Lidu

Un docu-film che racconterà in modo diretto le esperienze di volontari e associazioni in campo per dare il proprio contributo in questo periodo di emergenza coronavirus. E’ il progetto di memoria storica progettato dall’associazione Narni360 in collaborazione con la Lidu, la Lega internazionale per i diritti dell’uomo.

“Anche in questo periodo molto complesso per tutti, la comunità non si ferma. Non si fermano le associazioni di volontariato occupate in moltissimi ambiti – spiegano da Narni360 – chi nell’aiuto diretto alla struttura sanitaria, chi invece nell’aiuto della cittadinanza e chi cerca di mantenere viva la socialità che contraddistingue ognuno di noi anche se distanti fisicamente”.

L’associazione invita volontari e associazioni a inviare le video-testimonianze, in una breve auto-intervista fatta da casa. Sulla pagina facebook Narni360 è possibile reperire il modulo con le domande a cui rispondere nell’intervista e quello da compilare per dare il consenso alla partecipazione. I video vanno inviati al numero 347 3739524 (Giuliana Fainella) o al numero 375 5009046 (Narni360) su Whatsapp o Telegram, o via wetransfer alla mail Narni360@gmail.com.