Trevi: carenza di posti disponibili nei cimiteri comunali

510

Il Comune di Trevi applicherà da ottobre 2016 ad aprile 2017 riduzioni tariffarie per le operazioni di esumazione ed estumulazione presso i cimiteri ricadenti nel proprio territorio.

Lo ha deciso la Giunta municipale preso atto della carenza di posti disponibili per le sepolture, soprattutto per quanto riguarda i loculi comunali. Di conseguenza, così come avvenuto lo scorso anno, saranno applicate agevolazioni tariffarie per chi effettuerà le esumazioni e le estumulazioni, con l’obiettivo di  liberare più possibile i loculi comunali e renderli nuovamente disponibili.

Nel dettaglio sarà applicato il 20% di riduzione sulle tariffe delle operazioni di esumazione da campo comune ed estumulazione da loculi comunali (che tornano nella disponibilità comunale) e il 10% di riduzione sulle tariffe delle operazioni di estumulazione da loculi, tombe a terra, cappelle o edicole, di proprietà privata. Per ulteriori informazioni rivolgersi allo Sportello del Cittadino: 0742/332235 o scrivere a sportello@comune.trevi.pg.it