Terremoto: seconda scossa di terremoto molto intensa

880
 
 

Il Centro Italia trema. Due forti scosse con epicentro nella Valnerina, nelle Marche, hanno portato il panico nelle case degli abitanti. I due terremoti sono stati avvertiti in tutto il Centro Italia. La prima scossa alle 19.10 di magnitudo 5.4, la seconda di 5.9 alle 21.18. Il Sindaco Ussita, Marco Rinaldi: “Sono crollate parecchie case. Il nostro paese è finito”. Lo ha detto il primo cittadino a Skytg24, in relazione all’ultima e più forte scossa di terremoto. Il sindaco ha affermato: “E’ crollata anche la facciata della chiesa e il terreno si è spaccato. La frazione di Casali non la possiamo raggiungere”.