Marini: “70% dei danni agli edifici di Norcia e Preci”

854
 

“Dalle prime, ancora non definitive verifiche sugli edifici privati di Norcia e Preci emerge un quadro di danni superiore al 70 per cento”: lo ha detto stamani la presidente dell’Umbria Catiuscia Marini riferendo in consiglio regionale sui danni del terremoto. Marini ha anche annunciato che “Norcia non resterà ‘zona rossa’ per tutta la ricostruzione: a poco a poco, e per certe attività e porzioni, verrà riaperta, anche per evitare il suo declino turistico”. Infine Marini ha confermato che “Castelluccio sarà ricostruita”.