Terremoto: economia circolare per la ricostruzione

852
Fonte foto: Ansa.it
 

“Da una situazione di emergenza, come quella seguita al sisma, possono nascere pratiche virtuose e strategiche di economia circolare per la ricostruzione”. Lo afferma Heico Koch, ceo di Trademachines.it, start up che permette la compravendita online di macchinari industriali usati. “Si tratta di un modello economico basato sul riuso delle componenti – spiega – che ha inglobato anche il remanufactoring e il riutilizzo dei macchinari per l’edilizia o l’ingegneria di processo. Il fenomeno potrebbe rivitalizzare il mercato e mantenere alta l’attenzione sulla gestione virtuosa della ricostruzione nelle Marche”. In quest’ottica l’arrivo in Italia di TradeMachines.it può rappresentare un’opportunità per le imprese locali che possono acquistare macchinari di seconda mano. Il modello di e-commerce di TradeMachines infatti, il cui accesso è gratuito, raggruppa l’usato professionale a livello internazionale, dando la possibilità di confrontare in modo trasparente e immediato i prezzi nei cinque continenti.

Fonte: Ansa.it