Terni: quarantacinquenne aggredito da un giovane

912
Morto dopo un pugno, espiantati gli organi
   

Uno sguardo, o una parola di troppo, sarebbero le probabile cause di un aggressione avvenuta la notte scorsa a Terni, quando un quarantacinquenne del posto, che era con alcuni amici a Largo Villa Glori, è stato aggredito con uno schiaffo da un giovane, che l’uomo sembra non conoscesse e che ora i carabinieri stanno cercando di identificare. L’uomo, in seguito allo schiaffo, ha perso l’equilibrio ed ha sbattuto la testa contro un motorino in sosta nei paraggi, procurandosi un taglio. È stato trasportato all’ospedale Santa Maria di Terni, dove è ricoverato per accertamenti: le sue condizioni non sono gravi.