Terni aderisce alla settimana mondiale del glaucoma

427
 
 

Le iniziative informative di Uici

L’Unione italiana ciechi e ipovedenti di Terni aderisce alle iniziative di prevenzione e informazione dedicate al glaucoma promosse questa settimana in tutta Italia da Iapb con la collaborazione di Uici.

A Terni i volontari saranno presenti in corso Tacito e piazza della Repubblica il 9 e 11 marzo, dalle 9 alle 12 e il 10 marzo dalle 15 alle 18, per distribuire materiale informativo sulla patologia cronico-degenerativa che colpisce 1 milione e 200mila persone in Italia e rappresenta la seconda causa di disabilità visiva e di cecità.

Secondo le stime degli esperti, solo un paziente su due è consapevole di esserne affetto e uno su cinque corre il rischio di perdere la vista e questo perché, nella maggior parte dei casi, il glaucoma non presenta sintomi.

“Per curare questa patologia è fondamentale la prevenzione. La diagnosi o il sospetto diagnostico si basano sempre su una valutazione clinica diretta da parte dell’oculista – dice il presidente di Uici Terni, Daniele Maccaglia – per cui è molto importante che tutti i cittadini, soprattutto coloro che hanno superato i 40 anni, effettuino un controllo specifico. È una malattia spesso invisibile, che non presenta sintomi.”