Sindaco Terni: “La Presidente Tesei ha dimostrato un’attenzione molto forte verso la città”

270

“Terni si aspettava una forte discontinuità rispetto al passato nella gestione dei rapporti tra la città e la Regione Umbria e credo che anche l’incontro di oggi con la presidente Tesei confermi che questo cambiamento è in atto”.

E’ quanto sottolinea in una nota il sindaco di Terni, Leonardo Latini, a proposito dell’iniziativa di stamattina in Bct con la governatrice dell’Umbria Donatella Tesei e la giunta regionale.

“La presidente – aggiunge il sindaco – ha voluto fin da subito porre in essere un metodo nuovo di confronto e di ascolto con la città, con le sue associazioni, con le categorie. Metodo che purtroppo si è interrotto a causa della pandemia, ma che oggi, fortunatamente può riprendere.

Latini spiega di aver ascoltato “impegni molto forti e precisi per Terni” e di aver avuto conferma “di come la Regione abbia compreso che lo sviluppo di Terni sarà fondamentale nelle dinamiche di sviluppo della regione intera nei prossimi anni e che dovrà necessariamente coniugare ambiente salute e avanzamento economico”.

“Lavorare in sintonia e sinergia tra le istituzioni, così come stiamo facendo sui temi più importanti – conclude il sindaco di Terni -, è il metodo migliore per portare vantaggi a tutte le comunità della Regione, nel rispetto delle specificità, delle capacità e delle possibilità di ognuno, in maniera coordinata e conveniente per tutti, con una visione ampia”.