Rubano dei bancali, malmenato il proprietario

456

Erano venuti da Pontedera (Pisa) a Perugia con un furgone per rubare bancali in legno nel cortile di un negozio, il cui proprietario ha cercato di fermarli, venendo spintonato e buttato a terra da uno dei due ladri: sono stati quindi arrestati per rapina impropria, un 37enne italiano (con precedenti) e un marocchino di 26 (indagato un furto di bancali in un supermercato di Arezzo). Ora i due sono in carcere a Capanne. Il proprietario del negozio, intorno alle 13 di ieri, aveva visto i due caricare quattro suoi bancali su un furgone telonato giallo, aveva chiamato il 113 e poi aveva posizionato la propria macchina di traverso davanti al cancello del cortile: ripartendo, era passato comunque, urtando violentemente l’auto dell’uomo. La polizia aveva bloccato il furgone sul raccordo Perugia-Bettole: dentro c’erano un centinaio di bancali in legno, tutti rubati. (Fonte: Ansa.it)