Nuovo radiofarmaco del Centro Pet-Tac di Terni

854
Fonte foto: Ansa.it
 

Potrà essere utilizzato per diversi tipi di tumori, come quello alla prostata, il radiofarmaco fluorocolina, un nuovo tracciante introdotto al centro Pet-tac dell’ospedale di Terni ed indicato per pazienti selezionati, che potranno così evitare di spostarsi.

“L’esame Pet con fluorocolina – spiega il direttore della struttura di Medicina Nucleare dell’azienda ospedaliera, Fabio Loreti – permette di valutare in modo preciso pazienti affetti da neoplasia prostatica selezionati, in particolare quelli in cui vi sia un incremento del marcatore tumorale (Psa), a distanza di tempo dalla terapia chirurgica o radioterapica, al fine di personalizzare al meglio i successivi step terapeutici”.

Questa procedura, sottolinea Loreti, va a completare il percorso diagnostico-terapeutico del carcinoma prostatico che interessa le strutture di Radiologia, Urologia, Chirurgia Urologica Mininvasiva, Oncologia e Radioterapia, “con il vantaggio per il paziente di seguire un unico percorso intra-aziendale”.

Fonte: Ansa.it