Ponte Solidale: giustizia e sostenibilità al profumo di cioccolato

463

Ponte Solidale: giustizia e sostenibilità al profumo di cioccolato. L’associazione parteciperà all’edizione 2017 di Altrocioccolato a Città di Castello e a Ponte San Giovanni

L’Umbria nel mese di ottobre rappresenta per molti la patria del cioccolato ma Ponte Solidale invita a vivere questo mese attraverso le sue prossime iniziative che al profumo di cioccolato uniscono anche quelle della giustizia e della sostenibilità.

Ponte Solidale parteciperà all’edizione 2017 di Altrocioccolato a Città di Castello e in bottega a Ponte San Giovanni organizzerà uno showcooking con degustazione di pasticceria in collaborazione con la cooperativa Liberomondo.

Nel weekend del 20-22 ottobre cioccolata dal mondo di vari gusti sarà presente nello stand della cooperativa Ponte Solidale, in collaborazione con Equomercato e Dolci Saperi, durante i tre giorni di mostra mercato a Città di Castello, ma anche incontri e una mostra fotografica.

Domenica 22 ottobre, alle 15 nella Tenda Solidale ci sarà la presentazione di “Quarant’anni dopo. 1967-2017”.

I territori palestinesi occupati e il fallimento della soluzione dei due stati”, libro scritto da Chiara Cruciati e Michele Giorgio. L’incontro, a cura di Ponte Solidale, vedrà la partecipazione dell’autrice Chiara Cruciati, giornalista umbra de “Il Manifesto” e caporedattrice dell’agenzia di stampa Nena News.

Al termine dell’incontro verrà offerto ai partecipanti un aperitivo dal gusto palestinese.

Per l’intera durata dell’evento resterà esposta la mostra fotografica “Yalla! Palestine” a cura della fotografa Francesca Boccabella e Ponte Solidale, un racconto fotografico sull’occupazione in Palestina attraverso i sorrisi di chi la vive ogni giorno.

Dal 2009 Ponte Solidale porta avanti con l’associazione AOWA di Ramallah un percorso di empowerment femminile attraverso la produzione di sapone e olio essenziale commercializzati in Italia attraverso la rete del commercio equo.

E infine Ponte Solidale organizza per venerdì 20 ottobre dalle 18 alle 20 presso la bottega di Ponte San Giovanni uno showcooking, in collaborazione conLiberoMondo, con degustazione di pasticceria.

Massimo Sottimano, mastro pasticcere e Danilo Giusti della cooperativa Liberomondo cureranno un laboratorio di conoscenza, tramite i cinque sensi, della storia che ciascun biscotto custodisce: dalle materie prime frutto di progetti equi e locali a soci lavoratori provenienti da percorsi di inserimento lavorativo.

L’ingresso è libero e la degustazione è gratuita.

L’appuntamento è per venerdì 20 ottobre dalle 18 a Ponte San Giovanni in via San Bartolomeo 44/A per lo showcooking e degustazione di pasticceria e, da venerdì a domenica, a Città di Castello per Altrocioccolato.