Morte Leonardo Cenci: proclamato il lutto cittadino

210

Morte Leonardo Cenci: proclamato il lutto cittadino. E’ stata disposta l’esposizione a mezz’asta della bandiera del Comune di Perugia sulla facciata di palazzo dei Priori

L’Amministrazione comunale e la città di Perugia piangono la scomparsa di Leonardo Cenci, uomo simbolo di coraggio, da sempre impegnato in una strenua battaglia contro il cancro, scomparso proprio nella giornata di oggi.

Giovedì 31 gennaio, è in programma la cerimonia funebre, che si terrà alle ore 15 presso la Cattedrale di San Lorenzo, per tributare l’estremo saluto della città ad uno dei suoi figli illustri.

Proprio in vista di ciò, nel corso di una apposita riunione svoltasi in data odierna, la giunta comunale ha deciso di proclamare per la giornata di domani il lutto cittadino per commemorare la scomparsa di Leonardo Cenci.

In considerazione di ciò è stata disposta l’esposizione a mezz’asta della bandiera del Comune di Perugia sulla facciata di palazzo dei Priori; nel contempo si invitano gli esercizi commerciali a tenere abbassate le serrande dei propri locali per la durata delle esequie, ossia dalle 14.30 alle 16.30.

Al funerale di Leonardo Cenci sarà presente il Gonfalone della città, trattandosi, tra le altre cose, della scomparsa di un cittadino illustre iscritto all’Albo d’oro con la seguente motivazione.

Leonardo Cenci, Leo per i tanti amici, con coraggio e caparbietà combatte ogni giorno  la sua personale battaglia contro il cancro. La fede, la ferma convinzione che ognuno di noi abbia in sé un potentissimo farmaco naturale – la nostra testa – e che, se che non possiamo decidere quanto vivere possiamo, tuttavia, decidere come vivere il nostro tempo, lo hanno portato a continuare a fare con sempre maggiore impegno ed entusiasmo quello che più ama, lo sport e l’attività fisica in genere. Le numerose vittorie riportate sinora contro la sua malattia, lo hanno spinto a farsi promotore, anche in collaborazione con l’Associazione “Avanti tutta onlus” di cui è fondatore, di molteplici iniziative per dare dignità e migliorare le condizioni di vita di chi è affetto da tumore,  favorendo una campagna di solidarietà  per acquistare materiali per il reparto di oncologia dell’Ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia. Tanti sono stati anche gli eventi organizzati insieme ad oncologi, nutrizionisti e psicologi per spiegare l’importanza della prevenzione e ed adottare uno stile di vita corretto e sano. A Leonardo Cenci, che con generosità e con il sorriso che sempre lo contraddistingue, diffonde un messaggio trasversale di coraggio e di speranza, la nostra Città esprime il suo affetto e ringraziamento”.

L’Amministrazione comunale esprime cordoglio, anche a nome dell’intera comunità perugina,  rappresentando alla famiglia la vicinanza ed il dolore per la scomparsa dell’amatissimo Leonardo che, , oltre a farsi promotore di molteplici iniziative in favore dei malati oncologici e della lotta contro il cancro, ha diffuso, con il suo esempio, un prezioso messaggio di coraggio e speranza per tutti coloro che vivono nella sofferenza e nella malattia.