L’ondata di gelo sfiorerà l’Umbria

74
Neve a Castelluccio - Ansa.it

L’ondata di gelo sfiorerà l’Umbria. Sensibile calo delle temperature e nevicate solo sui rilievi della fascia appenninica

Temperature in “sensibile diminuzione” sull’Umbria il 3 gennaio per l’ondata di gelo che investirà gran parte dell’Italia. Sulla regione non sono comunque previste particolari nevicate, se non in montagna, secondo quanto emerge dal bollettino meteo della Protezione civile dell’Umbria. Il cielo sarà poco nuvoloso con maggiori addensamenti sulle zone appenniniche al confine con le Marche e sui Sibillini dove saranno possibili brevi precipitazioni nevose. Con venti tra deboli e moderati di Grecale con forti raffiche sui rilievi.
Attese temperature massime sui tre-quattro gradi nei fondovalle di pianura. Situazione analoga il 4 gennaio. Il bollettino meteo della Protezione civile indica in calo le temperature minime, stazionarie le massime.