Lavoro: flessibilità, imprevedibilità, digitale, le parole chiave post lockdown

294
 

Lavoro: flessibilità, imprevedibilità, digitale, le parole chiave post lockdown. La riflessione sulla ripartenza dei soci Giulia Rosi e Roberto Girolmoni dell’agenzia di intermediazione e consulenza “Somministrazione lavoro srl” di Perugia

Flessibilità, imprevedibilità, digitale. Sono queste le parole chiave della timida ripartenza del mondo del lavoro e della ricerca di nuove figure professionali dopo un lungo lockdown. Dal 18 maggio in poi, infatti, le aziende hanno iniziato gradualmente a richiedere risorse umane, ma con un atteggiamento cauto. La riflessione arriva dai soci Giulia Rosi e Roberto Girolmoni dell’agenzia di intermediazione e società di consulenza “Somministrazione lavoro srl” di Perugia.

“Sicuramente – sottolinea il presidente Girolmoni, nonché consulente del lavoro – c’è da fare un distinguo tra le aziende che hanno ripreso ora l’attività e quelle che invece non si sono mai fermate. In questo momento a richiedere personale sono soprattutto le aziende con sopra 30 dipendenti, invece, quelle un po’ più piccole, sotto i 30 dipendenti, hanno qualche difficoltà in conseguenza al blocco totale che hanno subìto”.

“L’atteggiamento generale delle aziende è attendista – precisa Rosi, direttore generale –, nel senso che aspettano per valutare come muoversi in base anche alla ripresa economica e, inoltre, abbiamo percepito anche un po’ di smarrimento”.

Nel post Covid prevale il digitale

“Attualmente la nostra attività di somministrazione è esclusivamente online: i colloqui vengono fatti tramite Skype e vengono analizzati i profili anche attraverso i social network. Proprio durante il lockdown, in uno dei nostri webinar, abbiamo affrontato questo tema, essendo diminuite le possibilità degli incontri, ai fini della valutazione e della selezione dei profili richiesti, diventa fondamentale ricercare risorse professionali che hanno una certa dimestichezza con il digitale e un’immagine coerente all’interno dei propri social, anche perché i recruiter li utilizzano sempre più. Le aziende, infatti, prediligono l’incontro online, tramite piattaforma Zoom o Skype. Questo da una parte può creare una certa distanza, ma dall’altra può diventare un’opportunità, perché si risparmia il tempo del viaggio, l’incontro è circoscritto e non si perde tempo. Ma allo stesso tempo qualche impresa comincia ad accettare anche l’incontro diretto in azienda. È tutto in divenire”.

Timida ripartenza delle offerte di lavoro

“Abbiamo percepito una certa imprevedibilità  e sotto questo punto di vista la somministrazione può essere un’ottima soluzione, perché in questo momento di incertezza l’azienda può inserire la risorsa in maniera flessibile e valutare poi un inserimento a tempo indeterminato qualora fosse necessario”.

“Questo è un momento di attesa in cui si cerca di capire come si sviluppa il mercato – rimarca Girolmoni –, ma già rispetto a tre settimane fa le cose stanno cambiando. Sicuramente ci dovrebbe essere una graduale ripartenza, ovviamente considerando i vari campi e le tipologie di imprese, perché bisogna tenere presente quei settori che sono stati maggiormente coinvolti dalla crisi, come l’alberghiero, il turismo, la ristorazione, che stanno riprendendo gradualmente le loro attività e richiedono più tempo per un’effettiva ripresa, rispetto, invece, a quei settori che non si sono mai fermati, come il farmaceutico, l’alimentare e le aziende che producono detergenti”.

Ecco gli annunci di lavoro della settimana di “Somministrazione lavoro srl”, numero di telefono 075.9486092, sito web www.somministrazionelavoro.com.

2 Disegnatori Cad per importante cliente, con sede di lavoro a Perugia. Requisiti: esperienza nella mansione, esperienza nella progettazione architettonica ed esecutiva ed ottima capacità di utilizzo dei programmi di progettazione in particolare Autocad 2D e 3D. Si offre contratto a termine con successiva possibilità di inserimento diretto in azienda. Il presente annuncio è rivolto ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91, e a persone di tutte le età e nazionalità, ai sensi dei decreti legislativi 215/03 e 216/03;

Un Tecnico progettista per importante cliente con sede di lavoro a Perugia. Requisiti: esperienza nella mansione, esperienza nella progettazione tecnica  impiantistica ed esperienza nella progettazione termica ed idraulica. Si offre contratto a termine con successiva possibilità di inserimento diretto in azienda. Il presente annuncio è rivolto ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91, e a persone di tutte le età e nazionalità, ai sensi dei decreti legislativi 215/03 e 216/03;

Un\a Addetto\a vendita ferramenta per cliente operante nel settore edilizia, con sede di lavoro a Perugia. Descrizione attività: la risorsa dovrà occuparsi della vendita di prodotti di ferramenta e movimentazione merci in magazzino. Requisiti: esperienza nella mansione minima, orientamento al cliente, passione per prodotti di ferramenta e edilizia, il possesso del patentino per muletto rappresenta un requisito preferenziale. Si offre contratto a termine con successiva possibilità di inserimento diretto in azienda. Il presente annuncio è rivolto ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91, e a persone di tutte le età e nazionalità, ai sensi dei decreti legislativi 215/03 e 216/03;

Un Magazziniere per azienda cliente operante nel settore impianti idraulici, con sede di lavoro a Perugia. Descrizione attività: la risorsa dovrà occuparsi della gestione degli approvvigionamenti materiale/attrezzature per i vari cantieri e dello stoccaggio e preparazione del materiale da magazzino per vari cantieri. Requisiti: conoscenza base impiantistica idraulica/elettrica, capacità di utilizzo di programmi per la gestione del magazzino, capacità di gestione e preparazione bolle, capacità di lavoro in gruppo, flessibilità di orario, attestato carrellista. Si offre contratto a termine con successiva possibilità di inserimento in azienda. Il presente annuncio è rivolto ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91, e a persone di tutte le età e nazionalità, ai sensi dei decreti legislativi 215/03 e 216/03;

Un\a operaio\a addetto\a alla segnaletica stradale per azienda cliente con sede di lavoro a Perugia. Descrizione attività: la risorsa dovrà occuparsi della realizzazione e manutenzione della segnaletica stradale orizzontale, verticale e complementare. Requisiti: esperienza pregressa nella mansione di 3 anni. Si offre contratto a termine con successivo inserimento in azienda. Il presente annuncio è rivolto ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91, e a persone di tutte le età e nazionalità, ai sensi dei decreti legislativi 215/03 e 216/03;

Un Operaio settore edile addetto al montaggio guaine prefabbricati per azienda cliente operante nel settore laterizi con sede di lavoro a Perugia. Descrizione attività: la risorsa dovrà occuparsi delle mansioni relative alla saldatura di guaine bituminose. È previsto lavoro in quota. Requisiti: esperienza pregressa nella mansione di 3 anni, disponibilità ad effettuare trasferte in centro Italia. Si offre contratto per sostituzione con prospettiva di inserimento in azienda. Il presente annuncio è rivolto ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91, e a persone di tutte le età e nazionalità, ai sensi dei decreti legislativi 215/03 e 216/03;

Un\a Addetto\a rifinitura marmo per cliente operante nel settore lavorazione delle pietre e del marmo, con sede di lavoro a Perugia. Requisiti: esperienza pregressa di almeno un anno. Il presente annuncio è rivolto ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91, e a persone di tutte le età e nazionalità, ai sensi dei decreti legislativi 215/03 e 216/03;

Un\a Cameriere/a per cliente operante nel settore ristorazione, con sede di lavoro a Perugia. Requisiti: esperienza pregressa nella mansione di 3 anni. Si offre contratto a termine per periodo stagionale. Il presente annuncio è rivolto ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91, e a persone di tutte le età e nazionalità, ai sensi dei decreti legislativi 215/03 e 216/03.