La Lega Giovani Umbria pronta a ripartire

187
 

Ecco la nuova squadra

Inizia a comporsi la struttura della Lega Giovani Umbria, che dopo il blocco temporaneo delle attività causa Covid-19 è pronta a ripartire in primavera con volti nuovi e vecchie conoscenze.

Si parte dalla comunicazione che vede Alessio Ferranti (Umbertide) il nuovo vice responsabile a fianco di Letizia Taburchi. Saranno Filippo Piccioni (Spoleto) e Alberto Maniscalco (Terni) a dirigere, in questo momento delicatissimo per l’istruzione, rispettivamente il dipartimento scuola e università. Confermata Valentina Fausti (Norcia) in “Valnerina” dove ha sempre svolto un ottimo lavoro. Per la zona di “Bastia Umbra- Assisi- Cannara- Valfabbrica” nuovo importante coordinamento territoriale per Emanuele Mocci (Bastia Umbra), già in passato dirigente del giovanile. Chiude, ma non per ordine di importanza nella provincia di Perugia, Giacomo Sottili (Magione) che sarà coordinatore di tutta l’area del “Trasimeno”.

Tutti volti nuovi in provincia di Terni. Sarà Valeria Delia (Stroncone) la nuova Coordinatrice territoriale di “Terni Città” e “Alto Ternano”. Federico Maciacchera (Calvi) ed Elisa Rubini (Narni) saranno rispettivamente Coordinatore e vice della “Flaminia”.

Il commissario regionale Alessio Silvestrelli e il suo vice Alberto Maniscalco commentano così le nuove nomine:

“Siamo molto soddisfatti delle scelte fatte. Il movimento riparte e lo fa da ragazzi seri e competenti. Ci aspettano mesi ricchi di appuntamenti e la squadra che si sta formando è di assoluto spessore”.