Incendio colpisce l’Ospedale di Città di Castello

746
Donazione per l'ospedale di Città di Castello
 

Erano le 13.20 circa, quando un incendio ha colpito l’ospedale di Città di Castello. Le fiamme hanno colpito la terrazza del deposito del quinto piano (area delle degenze mediche). Per fortuna, operatori sanitari e personale dell’ufficio tecnico (adeguatamente formati tramite corso di formazione aziendale specifico), sono intervenuti prontamente sia per diramare l’allarme sia per mettere in sicurezza i pazienti sia per combattere ed estinguere il fuoco, secondo il Piano d’Emergenza Interna. Grazie a questo intervento, non è stato necessario trasferire i pazienti in altre strutture. Pochi i danni anche ai dispositivi medici e ai macchinari, con tutti i luoghi colpiti dall’incendio messi in sicurezza dai vigili del fuoco: degenti, utenti e operatori possono continuare a lavorare in piena sicurezza. Tuttavia, proseguono gli accertamenti per comprendere le cause del rogo.