Il palco di “Moon in June” per il ritorno sulle scene dei CCCP-Fedeli alla Linea

363
foto Guido Harari 2024

Da maggio prenderà il via il tanto atteso tour “In FEDELTÀ la LINEA c’è” di una delle band più seminali della scena musicale italiana.

   

 

Ben lontani da un’operazione nostalgica, sempre liberi da etichette e confini, i CCCP-Fedeli alla Linea sono tornati a grande richiesta per parlare al mondo di oggi, in una serie di live tra il sacro e il profano dove lo slogan “Produci, consuma, crepa” risuona attuale come non mai. Un successo, il loro, plasmato dalla capacità di rendere iconica ogni azione, lasciando un’impronta indelebile nell’immaginario di più generazioni.

Il loro ritorno sulle scene live è quindi senza dubbio uno degli eventi più attesi nell’estate 2024 e saranno in Umbria, in esclusiva regionale, all’interno degli eventi voluti dal Comitato per i 10 anni dalla scomparsa di Sergio Piazzoli e in programma per il festival Moon in June.

Il festival tornerà anche quest’anno ad arricchire l’estate del Lago Trasimeno con un ricco cartellone di concerti itineranti, ma non solo. Anche Perugia, infatti, sarà protagonista grazie all’arena del Barton Park a Pian di Massiano. E proprio qua il 28 giugno (ore 21) si esibiranno i CCCP-Fedeli alla Linea (le prevendite saranno disponibili dalle ore 18 di giovedì 14 marzo sui circuiti di prevendita abituali).

Tornano ad esibirsi in Italia con il tour “In FEDELTÀ la LINEA c’è” dopo l’essersi ritrovati e la conseguente mostra “Felicitazioni! CCCP – Fedeli alla linea 1984-2024” presso i Chiostri di San Pietro di Reggio Emilia, dopo il “Gran Gala Punkettone di parole e immagini” al Teatro Romolo Valli, le tre date sold out all’Astra Kulturhaus di Berlino con il concerto “CCCP in DDDR” e l’uscita dell’album live inedito “Altro Che Nuovo Nuovo”.

A 40 anni dal primo EP, “Ortodossia”, Giovanni Lindo Ferretti, Massimo Zamboni, Annarella Giudici e Danilo Fatur saliranno sul palco dei principali festival italiani. E Moon in June naturalmente non poteva mancare.

Il tour, ideato e curato in collaborazione con Musiche Metropolitane di Luca Zannotti, prenderà il via il 21 maggio da Bologna in Piazza Maggiore.

Per info e contatti:

www.mooninjune.it – info@mooninjune.it